Bertinoro

Molesta e rapina 15enne, arrestato

Un 32enne pugliese residente a Melfi è stato arrestato ieri pomeriggio a Rimini dalla polizia di Stato per violenza sessuale, rapina ed estorsione ai danni di un 15enne. L'uomo aveva molestato un minorenne che andava in bicicletta sul lungomare. Poi lo avrebbe aggredito e rapinato del cellulare. Non contento, infine, avrebbe ricattato la vittima per la restituzione del telefono, trovando però all'appuntamento gli agenti della squadra mobile e delle volanti ad attenderlo. Il ragazzino infatti ha dato l'allarme, chiedendo l'aiuto di alcuni passanti che hanno chiamato la polizia. L'uomo, che ha precedenti per rapina e droga, si trova ora in carcere.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie